PRESENTE/PASSATO: OMAGGIO AL CINEMA NASCOSTO

La sezione retrospettiva del Festival è dedicata ad alcuni film del panorama italiano e al loro dialogo imprevisto con l’attualità. Ovviamente il presente di cui parliamo è quello contemporaneo alla realizzazione del film. Ma non riguarda le zone più illuminate e celebri della nostra cinematografia.

Tutti sappiamo infatti che il neorealismo ha fornito un’immagine del popolo italiano, una cronaca storica del periodo a cavallo tra guerra e dopoguerra, una forma possibile all’identità nazionale. Così come tutti sappiamo che la commedia all’italiana è un formidabile serbatoio di analisi della modernizzazione nell’epoca del boom. E ancora, l’intera produzione del cinema civile, di denuncia, o di tematica sociale ha di volta in volta affrontato il tema del presente – dalle trame oscure del terrorismo ai problemi della migrazione, dai complotto politici ai delitti eccellenti irrisolti.

A questa retrospettiva interessa, invece, riproporre alcuni titoli che hanno affrontato nodi del presente, sociali, politici, culturali, identitari, partendo da premesse meno esplicite e da produzioni più atipiche, insomma da posizioni meno ufficiali.

Roy Menarini

SCARICA IL PDF iconPROGRAMMA COMPLETO DI PRESENTE ITALIANO 2015

TUTTE LE PROIEZIONI SARANNO AD INGRESSO GRATUITO E SI SVOLGERANNO AL PICCOLO TEATRO MAURO BOLOGNINI