Film in concorso
17 10 2018@17:00 e @21:30
A pagamento

Nelle vicinanze di un campo rom dell'estrema periferia romana Denis rinviene il corpo di una ragazza, vittima di uno stupro. È la compagna di Tiberio, giovane suo amico fraterno che, accecato dalla furia, vuole trovare i responsabili e vendicare personalmente la sua donna.  Denis, uomo dai saldi principi nonostante il contesto, tenta in tutti i modi di far desistere l'amico, ma la situazione si complica terribilmente quando entra in scena il Tibetano, boss del quartiere con il quale Denis è pesantemente indebitato.


Regia: 
Davide Alfonsi, Denis Malagnino
Sceneggiatura: 
Davide Alfonsi, Denis Malagnino
Fotografia: 
Marco Pocetta
Musiche: 
Dario Zaid
Paese: 
Italia, 2018
Produzione: 
Denis Malagnino (Denis), Tiberio Suma (Tiberio), Stefano Miconi Proietti (il tibetano), Marco Pocetta (Marco), Cristina Morar (moglie di Denis), Fabio Sperandio (abitante zona), Lionello Pocetta (Angelo)
Genere/durata: 
Drammatico, 81'